Categoria: conferenze

  • CAMPO ISTINTIVO-EMOZIONALE E AGGREDIOR: IL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO

    CAMPO ISTINTIVO-EMOZIONALE E AGGREDIOR: IL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO

    Nel sistema nervoso autonomo vi è la principale funzionalità modulatrice della componente autopoietica istintiva, detta in Sigmasofia aggredior, andare avanti.

  • METABISOGNO CONGIUNGERSI

    METABISOGNO CONGIUNGERSI

    L’androginia innata è che l’ormone femminile progesterone è il precursore del testosterone (maschile) e quest’ultimo lo è dell’ormone femminile 17-β-estradiolo.

  • Il dormire: funzionamenti neurologici e coscienziali

    Il dormire: funzionamenti neurologici e coscienziali

    Il sonno è uno stato complesso dato dalla cooperazione di molte componenti comportamentali e neurali, non un periodo di relativa inattività e quindi di risposo.

  • IL SISTEMA SOMATO-SENSORIALE

    IL SISTEMA SOMATO-SENSORIALE

    Più potenziamo il livello percettivo e più possiamo scorgere dettagli Io-somatici, sensibili e sovrasensibili, di noi stessi e dell’altro, un processo unico.

  • CELLULE DEL SISTEMA NERVOSO, CIRCUITI NERVOSI E COMPORTAMENTO

    CELLULE DEL SISTEMA NERVOSO, CIRCUITI NERVOSI E COMPORTAMENTO

    Il comportamento umano dipende dall’organizzazione delle vie nervose che trasmettono le informazioni percettive all’encefalo, che le immagazzina come riferimento futuro o le trasforma in risposte comportamentali immediate.             Le cellule nervose che costituiscono queste reti informazionali sono chiamate neuroni, nel cervello umano ne sono state individuate un numero elevatissimo (1011) e sono classificate in numero…

  • STRUTTURA GENERALE DEL SISTEMA NERVOSO E COMPORTAMENTO

    STRUTTURA GENERALE DEL SISTEMA NERVOSO E COMPORTAMENTO

    Il sistema nervoso, panoramica generale e storia, aree cerebrali, scaturigine delle funzioni umane, stati emotivi e coscienza

  • FISIOSOFIA E NEUROPLASTICITÀ COSCIENZIALE

    FISIOSOFIA E NEUROPLASTICITÀ COSCIENZIALE

    -Relazione Sophy International Congress 2019- Intenzionalità e spontaneità Quando si fa un lavoro introspettivo, indipendentemente dal metodo scelto, ciò che in primis è necessario, affinché tale lavoro su se stessi possa essere tale, è l’intenzionalità, nel caso dell’adulto, di ascoltare la propria parte profonda e lasciare che emerga con spontaneità. In realtà, ciò che denominiamo parte…

  • Mente, corpo e malattia

    Mente, corpo e malattia

    Conferenza tenuta presso Ass.ne Il Melograno -Formello- Siamo ormai abituati al concetto che mente e corpo interagiscono, tanto da coniare il termine e la relativa disciplina “psico-somatica”. Tuttavia ad essa si associa prevalentemente un’accezione patologica, infatti è la branca medica che lega un disturbo fisico ad una possibile causa psichica. (1948 Schiassi, candidato premio Nobel dimostrò…

  • Il linguaggio simbolico-reale in E.CO.A (Escursionismo-ecologia Coscienziale Autopoietica)

    Il linguaggio simbolico-reale in E.CO.A (Escursionismo-ecologia Coscienziale Autopoietica)

    -XXI Sophy International Congress- Il linguaggio simbolico-reale è una tecnologia, uno strumento per rendere manifesto, visibile, uno stato interiore. Da sempre l’essere umano ha sentito quest’esigenza, attraverso le prime pitture rupestri, scelte di luoghi e costruzioni sacre. In realtà tutto ciò che l’essere umano ha concretizzato rappresenta il raggiungimento delle proprie avanguardie di consapevolezza, così…

  • La dipendenza e la contro-dipendenza nella malattia

    La dipendenza e la contro-dipendenza nella malattia

    -relazione Sophy International Congress 2018- Nella malattia, la limitazione o la perdita della propria autonomia-indipendenza è una tematica molto complessa, piena di sfumature e spesso di contraddizioni. L’incapacità funzionale (motoria) è direttamente proporzionale alla necessità dell’aiuto altrui, ma questa proporzione, in apparenza semplice, non è affatto così matematica: i suoi confini sono spesso interpretabili, personali, proiettivi, non…

error: Content is protected !!